Fisco: proroga al 20 agosto per gli autonomi

Fisco: proroga al 20 agosto per gli autonomi

Proroga al 20 agosto 2017 anche per i versamenti di imposta dei lavoratori autonomi

Essendo infatti slittato al 20 luglio 2017, per i titolari di reddito d’impresa, il termine per effettuare i versamenti derivanti dalla dichiarazione dei redditi, c’è tempo fino al 20 agosto per eseguire i versamenti delle imposte con la maggiorazione, a titolo di interesse, pari allo 0,40 per cento.

Lo prevede il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, che è stato firmato ed è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.
“Il Decreto uniformerà il trattamento tra titolari di reddito di impresa e titolari di reddito di lavoro autonomo” – dice una nota del Mef – “In dettaglio, i versamenti interessati dalla nuova scadenza sono quelli derivanti dalla dichiarazione dei redditi, dalla dichiarazione Irap e dalla dichiarazione in materia di imposta sul valore aggiunto di imprenditori e lavoratori autonomi”.

I versamenti interessati dalla nuova scadenza sono quelli derivanti dalla dichiarazione dei redditi, dalla dichiarazione Irap e dalla dichiarazione in materia di imposta sul valore aggiunto di imprenditori e lavoratori autonomi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cartellonistica COVID19

Speciale Coronavirus

Iscriviti a Confesercenti

Info Seac