Chi non risica non rosica

Chi non risica non rosica

Avviare un’impresa, si sa, è un campo minato e, per l’imprenditore, esserne responsabile significa correre rischi in prima persona, per la propria salute, carriera e soldi. Alcuni di questi rischi, poi, sono comuni a tutti gli imprenditori: vediamo quali sono e come Confesercenti può aiutarvi ad affrontarli.

I principali problemi degli imprenditori

Ecco con quali rischi devono fare i conti gli imprenditori:

  1. investimento del proprio capitale: se non siete tra quegli imprenditori che possono affidarsi totalmente a finanziamenti esterni per la nascita della loro azienda, dovrete anche ricorrere al vostro conto in banca personale per far fronte alle spese iniziali e alle bollette, per pagare le quali, a volte, non bastano i guadagni dell’azienda. Ma non dimenticate che Confesercenti ha una sezione apposita dedicata alle consulenze sul credito alle aziende;
  2. assenza di uno stipendio fisso: per la maggior parte degli imprenditori, diventare tali significa abbandonare un altro lavoro e, con esso, la sicurezza di uno stipendio a scadenze regolari, soprattutto nei primi mesi di vita dell’azienda;
  3. valutazione dell’interesse: l’interesse del pubblico per i prodotti e il lavoro di un’azienda non può mai essere predetto al 100%. Esiste sempre un margine di incertezza, per cui potreste sovrastimare questo interesse, facendo così crollare i vostri progetti. Ma non temete: Confesercenti vi aiuta anche nella valutazione del vostro progetto d’impresa;
  4. rispettare le scadenze: un’impresa agli inizi deve necessariamente darsi delle scadenze, perché i clienti – di qualunque tipo essi siano – vogliono vedere dei risultati in fretta. Il che significa che le scadenze devono essere rispettate a tutti i costi, per non perdere il cliente. E, quindi, anche notti insonni e lavoro fuori dagli orari d’ufficio; il che ci porta all’ultimo punto;
  5. sacrificare il proprio tempo: oltre alle ore che impiegherete per far funzionare la vostra impresa, dovrete prevedere anche ore in cui rifletterete e vi preoccuperete di tutto ciò che avete fatto o non ancora fatto. Insomma, sarete più stressati. Ma i risultati, poi, vo ripagheranno.

Tutti questi rischi, però, non devono farvi desistere dall’idea di far nascere un’impresa: realizzare i propri sogni implica degli ostacoli. Che sono, appunto, soltanto questo: ostacoli, che possono essere superati. E Confesercenti Venezia vi può affiancare nell’affrontare e superare tutte queste difficoltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti a Confesercenti

Info Seac