Botteghe storiche di Noale: premiate da Confesercenti

Botteghe storiche di Noale: premiate da Confesercenti

Sessantasei attività commerciali ed artigiane di Noale, e tre imprese innovative, sono state premiate dalla Confesercenti Provinciale di Venezia, perchè hanno contribuito a costruire la storia di questo territorio e rappresentano, attraverso il susseguirsi delle generazioni nelle attività di famiglia, il futuro economico e sociale della città.

“La città di Noale conserva accanto alle  tracce del suo importante passato medioevale, una rete diffusa di botteghe e di negozi storici, esempio di un patrimonio culturale radicato da decenni nel tessuto urbano che hanno resistito, e resistono, agli urti della crisi e dei nuovi centri commerciali- dichiara Maurizio Franceschi, Direttore Confesercenti Venezia – Servono però, normative precise e fondi a sostegno delle attività da tutelare, ma serve anche far conoscere a tutti coloro che vivono o attraversano la città, l’eccezionale ricchezza costituita dalle botteghe storiche e la loro fondamentale importanza per la qualità della vita degli abitanti e per conservare i caratteri e l’identità di un territorio e di una comunità”.

Collaborazione con il Comune di Noale radicata negli anni

L’iniziativa promossa con la partecipazione di Venezi@Opportunità ed il patrocinio del Comune di Noale si inserisce in un progetto più ampio di riqualificazione urbana e culturale del centro di Noale, che vede la Confesercenti Provinciale di Venezia impegnata negli anni in rapporti di collaborazione con l’Amministrazione Pubblica per rendere più attrattivo con offerte di qualità il tessuto della città. Si ricordano infatti, anche le iniziative legate al progetto “Noale, città di emozioni”, un insieme di eventi, incontri, musica e spettacoli tutto l’anno, e la Summer School in collaborazione anche con lo IUAV di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti a Confesercenti

Info Seac