Comune di Venezia: obbligo di mascherina all’aperto in alcune date e luoghi

Comune di Venezia: obbligo di mascherina all’aperto in alcune date e luoghi

La nuova ondata della pandemia inizia a preoccupare le amministrazioni comunali che, in previsione delle manifestazioni natalizie, provvedono con iniziative specifiche.

Un ordinanza firmata venerdì pomeriggio dal Sindaco Brugnaro introduce l’obbligo dell’uso della mascherina all’aperto, in corrispondenza di alcune manifestazioni dove è possibile  di assembramenti nonché in ogni tratto viabile interessato dall’attivazione di sensi unici pedonali e in ogni altra occasione in cui non sia possibile rispettare la distanza interpersonale.

Nel dettaglio, l’ordinanza stabilisce che “è fatto obbligo di indossare le mascherine chirurgiche o di comunità” in occasione di:

  • Fiera della Madonna della Salute (dal 19/11/2021 al 21/11/2021 – Campo della Salute, Rio Terà dei Saloni, Rio Terà dei catecumeni, Fondamenta della Salute, Campo San Gregorio)
  • Fiera di Natale (20/12/2021 al 24/12/2021 – Santa Fosca, Strada Nuova, Campo San Felice, Campo Santi Apostoli, Campo San Bartolomeo)
  • Mercatino in Campo San Maurizio (3, 4 e 5/12/2021)
  • Fiera dell’Epifania (dal 02/01/2022 al 05/01/2022 – Strada Nuova da Campo Santi Apostoli fino a Campiello Testori)
  • Mercatini di Natale in Piazza Ferretto (dal 27/11/2021 al 29/12/2021). via Poerio e via Allegri (dal 27/11/2021 al 09/01/2022),
  • Piazza Mercato a Marghera (dal 28/11/2021 al 09/01/2022)

Le disposizioni, si specifica, sono valide nelle date indicate e nella fascia oraria dalle ore 9 alle 23.

Come è già previsto dalle norme attualmente in vigore gli operatori commerciali dovranno sempre indossare la mascherina e mettere a disposizione dei clienti prodotti igienizzanti per le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prevenzione Crisi d’impresa

Iscriviti a Confesercenti