Health Chef: invito al progetto per la filiera agroalimentare

Health Chef: invito al progetto per la filiera agroalimentare

Si chiama “Health Chef”, il progetto promosso da Promex, Azienda Speciale della CCIAA di Venezia, che ha come obiettivo quello di veicolare uno stile “salutare” in cucina non solo attraverso l’uso di un certo tipo di cibi, ma anche con riferimento al trattamento degli stessi.

Il target pertanto è trasversale e concettualmente abbraccia tutta la filiera alimentare. Si rivolge alle persone che cucinano a casa per la famiglia, ma anche a chi fa questo di professione (ristoranti, chef). Per non dimenticare gli agricoltori e a chi si occupa del trattamento delle materie prime sia del settore dell’artigianato che dell’industria.

L’invito ai ristoratori

La proposta è di coinvolgere il settore della ristorazione, chiedendovi di descrivere gli ingredienti e la ricetta di un piatto o menù basati sulla filosofia “Health Chef”.

Promex, attraverso Confesercenti, provvederà a pubblicare nel sito www.healthchef.it il nome del locale aderente completo con i dati forniti dall’associato. Forniremo una vetrofania da applicare all’ingresso del locale e dei bollini con il logo di Health Chef, che ogni ristoratore potrà applicare sul menù cartaceo in concomitanza del piatto o proposta di menù che il Comitato Scientifico ha approvato come Health Chef.

Mezza giornata di formazione

Promex offre poi a ciascun locale aderente una breve giornata di formazione obbligatoria (di 4 ore) al fine di ottenere il marchio “Health Chef” .
Si tratterà naturalmente di un momento formativo “di base” ma utile al gruppo aderente al progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prevenzione Crisi d’impresa

Iscriviti a Confesercenti