Festival Chitarristico delle due città: a Mestre un week end di flamenco

Festival Chitarristico delle due città: a Mestre un week end di flamenco

Sarà il flamenco di Javier Garcia Moreno nello spettacolo “Andalucia!” ad “infiammare”, sabato 3 Ottobre, l’auditorium Candiani per la seconda serata (ore 21.00) del Festival Chitarristico Internazionale delle Due Città, sostenuto anche da Confesercenti.

Sarà una performance di virtuosismo ai massimi livelli con uno dei chitarristi andalusi più conosciuti a livello internazionale.

Sabato 3 ottobre

Javier Garcia Moreno, nato a Malaga nel 1966, ha iniziato lo studio della chitarra sotto la direzione del padre, cattedratico di chitarra del locale Conservatorio Superiore di Musica. Ha continuato i suoi studi presso il Real Conservatorio Superiore di Musica a Madrid, dove ha ottenuto, all’unanimita’, il ‘Premio Honor de Carrera’. Borsista del Ministero della Cultura, ha partecipato ai corsi di perfezionamento internazionali, vincendo prima il posto di professore di musica ed arti sceniche e poi quello di direttore del Conservatorio di Torre del Mar (Malaga). Vincitore di numerosi e importanti concorsi nazionali ed internazionali, ha un’intensa carriera concertistica, esibendosi  in Europa, Asia e Stati Uniti; ha suonato in teatri e sale come la ‘Camegie Hall’ di New York, l’Auditorium Nacional’ di Spagna, il ‘Teatro Cervantes’ di Malaga, ‘La Casa Museo Andres Segovia’ ed ‘El Palacio de la Guitarra’ in Giappone.

Ha suonato con orchestre quali la Camerata di Berlino, la Sinfonica di Caracas, la Filarmonica di Dublino, apprezzato soprattutto per la sua speciale interpretazione del ‘Concerto de Aranjuez’. È coautore del Nuovo Metodo di Chitarra, usato nei  conservatori e ha partecipato come concertista ed attore al film ‘Il Maestro’. Assiduamente tiene master class nei conservatori e nelle università di Europa e Stati Uniti; realizza incisioni per radio e televisioni di molti Paesi. Per le sue doti e la sua instancabile attività concertistica è considerato  tra i chitarristi spagnoli più creativi e significativi. 

Domenica 4 ottobre

A concludere il Festival domenica 4 ottobre il Duo Sconcerto con Andrea Candeli alla Chitarra e Marco Ferreri al flauto. Il loro spettacolo “Cabaret e New Classical” prevede anche una divertente interazione con il pubblico.

Come partecipare alle serate al Candiani

I biglietti per assistere ai concerti, al costo di 18 euro (15 ridotti) per ciascuna serata, si possono acquistare direttamente alla biglietteria del Candiani tutti i giorni dalle 16 alle 20 o il giorno stesso dello spettacolo. Per chi lo desideri è possibile la prenotazione telefonica al numero 320 0517000.

La partecipazione agli spettacoli è garantita in totale sicurezza nel rispetto delle norme anti Covid.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti a Confesercenti

Info Seac