Fattura elettronica per carburanti: nessuna buona news

Fattura elettronica per carburanti: nessuna buona news

Gli emendamenti che le forze politiche intendevano introdurre per limitare gli impatti della fattura elettronica per gli acquisti carburanti per autotrazione, si sono arenati alla Commissione speciale del Senato sullo scoglio dell’ammissibilità per estraneità della materia.

Gli emendamenti – che di fatto rispondevano agli impegni che il Governo aveva assunto nei confronti delle categorie – erano infatti stati inseriti nell’unico veicolo utile per procedere alla modifica legislativa, ossia il cosiddetto decreto Alitalia.

Un provvedimento che però riguarda problemi specifici e ben lontani dalla materia fiscale. Di qui la dichiarazione di inammissibilità.

Le proposte bocciate riguardavano la richiesta, più volte avanzata da Confesercenti, di prevedere un doppio binario per quanto riguarda l’emissione della e-fattura sugli impianti di carburante, lasciando quindi la possibilità di continuare a far ricorso alla scheda carburanti per tutto il 2018.

Altre proposte di modifica riguardavano la non tassabilità del credito d’imposta previsto per il recupero dei costi sostenuti per le transazioni con moneta elettronica.

Con la dichiarazione di inammissibilità degli emendamenti si riaccende la preoccupazione per tutte le problematiche legate alla scadenza del 1° luglio.

Una rete di impianti di distribuzione in situazione di grande arretratezza tecnologica dovrà infatti affrontare un adempimento che riguarderà una vastissima platea di soggetti interessati alla deduzione dei costi dei carburanti inerenti la propria attività e che sono altrettanto impreparati.

Faib e Fiarc, le federazioni dei benzinai e degli agenti di commercio di  Confesercenti, le più colpite dal provvedimento, hanno espresso rammarico e disappunto per il mancato inserimento delle proposte parlamentari nel Decreto Legge in itinere e annunciato che presenteranno e il loro pacchetto di richieste al nuovo Governo che riuscirà ad insediarsi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cartellonistica COVID19

Speciale Coronavirus

Iscriviti a Confesercenti

Info Seac