Le città in festa: il programma di Natale a Venezia e terraferma

Le città in festa: il programma di Natale a Venezia e terraferma

39 giorni di eventi, animazione e musica, 320 appuntamenti animeranno dal primo dicembre all’11 gennaio “Le Città in festa – Natale”, il ricco calendario di iniziative promosse dal Comune di Venezia in collaborazione con le associazioni di categoria su tutto il territorio comunale per allietare una delle feste più attese e sentite dell’anno.  Soddisfazione per la Confesercenti Città Metropolitana di Venezia, che fin da subito si è resa disponibile con l’Amministrazione e ha lavorato con impegno per dare alla città e ai suoi cittadini delle valide proposte, che, in parte, sono state ascoltate. 

L’atmosfera natalizia, che ha già iniziato a illuminare numerose vie della terraferma, coinvolgerà da sabato l’intero territorio comunale, con luci, addobbi e iniziative diffuse. Non ci saranno ad esempio solo gli alberi di Natale nelle piazze principali, a Mestre (l’accensione è prevista sabato 3 dicembre), a Marghera e in Piazzetta dei Leoncini a Venezia, ma anche in quelle minori, dalle isole di Murano, Burano, Sant’Erasmo, Lido (sia a Malamocco, che in Piazzale Santa Maria Elisabetta) e Pellestrina, alla Terraferma, in Piazzale Candiani e in via Piave a Mestre, a Dese, Campalto, Tessera, Favaro, Zelarino, Chirignago, Ca’ Sabbioni e Asseggiano.

Spazio anche alla tradizione e allo sport, dai Babbo Natale alle Befane, apriranno e chiuderanno i festeggiamenti sull’acqua a Venezia e a Mestre. Grande attenzione alle luci della festa, con luminarie a basso consumo energetico, che saranno installate in diverse aree sia di Venezia che della Terraferma, dalle vie periferiche al centro. In particolare a Venezia si seguirà un nuovo progetto di illuminazione per Calle Larga XXII Marzo e Calle Vallaresso, mentre per la Terraferma il fulcro sarà Piazza Ferretto con le luci emozionali che cambieranno di volta in volta fino a condurci a Carnevale e un incrocio di lampadine che riprodurrà le stelle del firmamento. Tutto firmato da Checchetto, che ha curato il progetto scenografico di Piazza Ferretto completo di un grande palcoscenico centrale di 40 metri quadrati e un albero di natale di 14 metri d’altezza.

Piste di pattinaggio e musica della Fenice

Ricco il programma proposto dal Teatro La Fenice: oltre al tradizionale concerto di Natale organizzato in collaborazione con la Procuratoria di San Marco, anche quest’anno non mancheranno gli eventi di “Fenice on the road”, i concerti lungo le vie di Mestre che renderanno speciali i giorni prima di Natale. Inoltre nel pomeriggio di domenica 18 dicembre, a partire dalle ore 16, una grande manifestazione corale organizzata in collaborazione con Asac con 400 artisti, tutti provenienti dalla Città metropolitana, coadiuvati dagli artisti del Coro del Teatro La Fenice e diretti dal maestro Claudio Marino Moretti, invaderà Piazza Ferretto. Torneranno, come ormai di consueto, le piste di pattinaggio: in Piazza Ferretto, l’apertura sarà il 3 dicembre con due spettacoli, il primo alle ore 15 il secondo alle ore 17 a cura dell’associazione “Pattinaggio creativo”, mentre in Campo San Polo l’inaugurazione è prevista il 7 dicembre. Una pista di pattinaggio sarà installata anche al Parco di Catene, grazie all’associazione “Catene Futura”, che organizzerà corsi per bambini, adulti e ragazzi con premiazione finale.

   Sempre in occasione del Natale La Fondazione Musei Civici inaugurerà al Centro culturale Candiani il primo di una serie di suggestivi appuntamenti dedicati all’arte moderna e contemporanea con esposizioni che attingono dal ricco patrimonio della città di Venezia. Il 14 dicembre verrà inaugurata un’esposizione dedicata al mito di Giuditta dal titolo a “Klimt, Giuditta, eroismo e seduzione”.

 Parcheggi e viabilità sul sito AVM

Per vivere il ricco programma di intrattenimento e per facilitare lo shopping natalizio Avm ha predisposto una mappa, disponibile online su sito di AVM, che faciliterà i cittadini nell’individuazione del parcheggio più vicino. Sarà inoltre realizzato un video diffuso dai canali social media istituzionali per accompagnare gli automobilisti nella ricerca del parcheggio più comodo. E lo potranno fare anche utilizzando il wifi diffuso denominato “Città in Festa” che sarà attivato nelle aree centrali di Mestre: Piazza Ferretto, Piazzale Candiani, Piazzale Donatori di Sangue, via Palazzo, Piazzetta Coin, Piazzetta 22 Marzo, via Poerio, via Antonio Lazzari, via Fapanni, Piazzetta Battisti e un miglioramento della copertura di via Poerio. Tutte le informazioni si possono trovare su www.cittadinanzadigitale.it/mappa-wifi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cartellonistica COVID19

Speciale Coronavirus

Iscriviti a Confesercenti

Info Seac