Mestre: studenti ed imprenditori a confronto al liceo scientifico Bruno

Mestre: studenti ed imprenditori a confronto al liceo scientifico Bruno
Un’occasione per conoscere le realtà imprenditoriali del territorio e le nuove professioni nate nel mercato del lavoro dalla voce diretta di testimonial.
Confesercenti Metropolitana Venezia Rovigo ha promosso un incontro formativo di orientamento al mondo professionale con due classi del terzo anno del liceo scientifico “G.Bruno” di Mestre, nell’ambito del progetto di Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento.
A dare la propria testimonianza agli studenti,  un parterre variegato di imprenditori e professionisti, tra cui: Cristina Giussani, titolare della libreria Mare di Carta a Venezia e presidente dell’associazione, Andrea Crescente di Crescente Interni, Alessandro Bordin dell’azienda Salani di Marghera, gli imprenditori Lorenzo Michielan, patron di CaberlottoMaurizio Cuman di Spaccio 5, Enrico Zarotti con le sue attività commerciali a Mira e Francesca Delle Vedove, giornalista e comunicatrice.  
“Provate ad immaginare le vostre città con i negozi chiusi: strade buie, meno sicure, forse più sporche. Il negozio è vitalità, è sicurezza, è umanità”. Cristina Giussani, presidente Confesercenti Venezia Rovigo e regionale, ha esordito con gli studenti. “Al negozio tradizionale si aggiungono le innovazioni tecnologiche che ampliano il servizio al consumatore, ma ricordate che dietro ad ogni attività commerciale ed economiche ci sono persone in carne e ossa, in grado di dare quel valore aggiunto in termini di competenze, conoscenza del prodotto e fiducia”.
L’incontro dà inizio al percorso formativo che Confesercenti, così come già avvenuto nella precedente e positiva esperienza dello scorso anno, mette in campo per gli studenti della scuola superiore e che prevede il loro coinvolgimento all’interno del progetto Miglio Digitale con attività di analisi sul commercio di Mestre e di promozione dei singoli negozi, nonchè di formazione sulla realtà dei distretti del commercio e sulla comunicazione digitale con la presenza di esperti; la formazione si concluderà in primavera con la visita guidata al Museo del Novecento – M9 di Mestre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cartellonistica COVID19

Speciale Coronavirus

Iscriviti a Confesercenti

Info Seac