Ordinanza regionale: cosa cambia dal 25 maggio

Ordinanza regionale: cosa cambia dal 25 maggio

Nuova ordinanza della Regione Veneto firmata da Luca Zaia sabato 23 maggio e valida a partire da lunedì 25. Il governatore ha firmato un provvedimento definito di “riequilibrio” che porta in dote una ulteriore programmazione di aperture che vanno ad aggiungersi a quelle avallate su scala nazionale lo scorso 18 maggio.

Nell’ordinanza numero 50 della legislatura, nell’ambito delle attività economiche e sociali sono varate le nuove linee guida per il noleggio pubblico e privato di auto e altre attrezzature (bici e moto, ndr) che nella precedente ordinanza non erano state considerate.

A partire da lunedì 25 maggio, tra le novità più importanti, la riapertura di “aree giochi per bambini in spazi pubblici e aperti al pubblico compresi gli esercizi commerciali e strutture ricettive”. Via libera anche a circoli culturali e ricreativi, nonché alla “formazione professionale” intesa come l’insieme di “attività formative non esercitabili a distanza quali laboratori, attrezzature, strumenti, esami finali e attività di verifica, accompagnamento, tutoraggio e orientamento dei diversi percorsi professionali”.

SCARICA QUI LA DELIBERA 23 MAGGIO 2020

ALLEGATO PER GUIDE TURISTICHE E DI MONTAGNA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cartellonistica COVID19

Speciale Coronavirus

Iscriviti a Confesercenti

Info Seac