Dolo: ripartono i mercati in via sperimentale

Dolo: ripartono i mercati in via sperimentale
L’Amministrazione comunale e le Associazioni di Categoria, consce della grave situazione in cui versa l’intera categoria del commercio su aree pubbliche causa Coronavirus, evidenziano la necessità per tale categoria di ripartire e tornare a lavorare con il proprio posteggio nella posizione a loro assegnata, e allo stesso tempo, rispettare le misure di sicurezza previste per il contrasto al Coronavirus.
PERTANTO
L’Amministrazione comunale di Dolo, d’intesa con le ass. di categoria, prevede lo svolgimento dei mercati settimanali di Dolo per le date del 22 e 29 maggio in via sperimentale con le seguenti modalità:
  • ogni operatore dovrà ridurre la profondità del proprio banco di almeno 1 metro al fine di prevedere all’interno dell’area di propria concessione anche lo spazio per i clienti in attesa.
    Tale spazio a terra dovrà essere delimitato a terra con nastro adesivo e/o paletti mobili con cordonatura.
  • Ogni operatore sarà responsabile del mantenimento del distanziamento interpersonale di almeno 1 metro tra i propri clienti e tra quelli in attesa nel limite del propria area di concessione.
  • Dovranno essere messi a disposizione dei clienti prodotti igienizzanti e/o guanti monouso.
  • Dovranno essere esposti al pubblico apposite indicazioni per il mantenimento delle misure di sicurezza.
Si precisa che lo svolgimento del mercato potrà essere revocato in caso di sovraffollamento dell’area marcatale e il venir meno del distanziamento interpersonale perciò si raccomanda il controllo da parte dell’operatore dell’osservanza delle misure di sicurezza nell’area di propria concessione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti a Confesercenti

Info Seac