Misure igieniche da esporre nei luoghi pubblici

Misure igieniche da esporre nei luoghi pubblici

Con l’ultimo DPCM del 26 aprile 2020 , nei luoghi pubblici è raccomandata l’esposizione delle misure di prevenzione igienico sanitarie.

Rispetto a quelle già diffuse in precedenza il nuovo decreto ha aggiunto una nuova misura: “E’ fortemente raccomandato in tutti i contatti sociali, utilizzare protezioni delle vie respiratorie, come misura aggiuntiva alle altre misure di protezione individuale igienico-sanitarie”.

Le misure igienico-sanitarie sono le seguenti

  1. a) lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;
  2. b) evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
  3. c) evitare abbracci e strette di mano;
  4. d) mantenere, nei contatti sociali, una distanza interpersonale di almeno un metro;
  5. e) praticare l’igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
  6. f) evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;
  7. g) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
  8. h) coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
  9. i) non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  10. l) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol

La nuova cartellonistica contenente queste misure  (come tutte le altre necessarie in previsione della riapertura del 18 Maggio) è in corso di preparazione e verrà resa disponibile al più presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti a Confesercenti

Info Seac