Affitti commerciali: modello di lettera per chiedere la sospensione

Affitti commerciali: modello di lettera per chiedere la sospensione

A fronte dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e della chiusura degli esercizi commerciali con le numerose ricadute economiche per imprenditori e commercianti,  Confesercenti si è già adoperata per chiedere al Governo la sospensione dei canoni di locazione (una cui riduzione è già prevista per alcune categoria e per il solo mese di marzo) ad altre categorie e per un periodo più lungo.

In attesa di nuovi provvedimenti, abbiamo predisposto una lettera-tipo che il titolare dell’esercizio condotto in locazione di immobile o in affitto d’azienda potrà eventualmente utilizzare, per chiedere al locatore la sospensione del pagamento del canone.
Inoltre, la lettera vale a richiedere la disponibilità del proprietario dei locali a rinegoziare il canone, alla luce della situazione che si è creata.
Con la lettera si vuole comunque mantenere integro il rapporto tra le parti, dandole come effetto non la risoluzione del contratto, ma una sua revisione consensuale per ciò che concerne i termini economici, finalizzata al superamento senza “strappi” del presente gravissimo periodo di crisi.

Scarica qui il Modello – Lettera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cartellonistica COVID19

Speciale Coronavirus

Iscriviti a Confesercenti

Info Seac